Archivio della categoria: Dal territorio

Le Marche, terra di Raffaello

Il 2020 è l’anno di Raffaello, nato a Urbino il 6 aprile 1483 e morto a Roma cinquecento anni fa.  Urbino, Loreto con la Sacra Casa, Fabriano con la produzione della carta, Recanati con Giacomo Leopardi, Pergolesi e Rossini, Renata Tebaldi, Gradara con la rocca di Paolo e Francesca… le Marche sono luogo di bellezza artistica e di natura. Seguiamo il racconto del prof. Federico Napoli, Storico dell’Arte. Raffaello e le Marche sono un binomio di grazia e armonia.

Visita virtuale a Firenze

Anla Toscana offre una visita virtuale della Firenze medievale dal titolo “Il porto fluviale di Firenze”, magistralmente tenuta dal Prof. Federico Napoli, storico dell’arte e scrittore, vincitore del premio giornalistico Versilia nel 1996 e nel 1997, che ringraziamo per il pensiero che ha avuto verso i tesserati  Anla.

Incontro sul Terzo Settore a Genova

Giovedì scorso si è svolto a Genova il convegno “L’Associazionismo verso il Terzo Settore” organizzato dal Gruppo ANLA Fincantieri nella sede dell’Associazione Seniores del Comune di Genova al quale hanno partecipato il dottor Marco Grillo, responsabile delle relazioni industriali di Fincantieri, l’avv. Simonetta Saveri, responsabile dell’Agenzia per la Famiglia del Comune di Genova, il dottor Andrea Rivano, Portavoce del Forum Ligure del Terzo Settore, il presidente ANLA della Liguria Luciano Cappelletti, il vice presidente nazionale vicario di ANLA Adriana Maglica.

Il tavolo dei relatori al Convegno di Genova sul Terzo Settore

Il tavolo dei relatori al Convegno di Genova sul Terzo Settore

Continua a leggere

Intervento del presidente Edoardo Patriarca

Nelle parole del presidente nazionale Anla sen. Edoardo Patriarca, un saluto a tutte le donne nella Festa odierna e una riflessione sulla presenza di Anla nel welfare aziendale a conclusione di un’intensa due-giorni di lavoro a Pordenone. Grazie a Corrado Cordenons (presidente dei Seniores del Lavoro Electrolux) e a Adriana Maglica (presidente regionale Anla FVG, presidente del Gruppo Anziani Fincantieri e vice presidente nazionale vicario di Anla), ai presidenti del Gruppi Anziani del Friuli Venezia Giulia e a tutti i tesserati Anla di questa bella regione.

Sintesi dell’intervento del presidente Patriarca al Consiglio Regionale ANLA del Piemonte

Volontariato, welfare aziendale, responsabilità sociale di impresa, celebrazione del 70esimo e invito a sviluppare il profondo legame fra ANLA e mondo delle imprese: ecco una breve sintesi dell’intervento del presidente Patriarca a Torino

Intervento del presidente Patriarca

il presidente nazionale sen. Edoardo Patriarca, a Torino per la riunione dei Rappresentabti dei Gruppi aziendali del Piemonte, è intervenuto sul nuovo ruolo che la nostra Associazione sta assumendo nell’ambito del volontariato e della responsabilità sociale delle imprese

 

Con ANLA Toscana dal Belgio all’Olanda

Con ANLA Toscana è possibile partecipare all’iniziativa “In viaggio nel nord Europa – Dal Belgio all’Olanda” in programma dal 12 al 17 aprile p.v.

Dai luoghi del potere politico europeo e non solo, attraverso suggestivi panorami, per arrivare  alla romantica Amsterdam, un insieme di immagini contrastanti  che renderanno unico ed indimenticabile questo viaggio!

In sintesi il Programma del viaggio prevede:
1° giorno: Venerdì 12 aprile Firenze – Bruxelles (POSSIBILITA’ DI PARTIRE E RIENTRARE DA ALTRI AEROPORTI)
2° giorno:  Sabato 13 aprile Bruxelles – Gand (57 Km) – Bruges (47 Km)
3° giorno: Domenica 14 aprile Bruxelles – Anversa (55 Km) – Rotterdam (107 Km) – Amsterdam (80 Km)
4° giorno: Lunedì 15 Aprile Amsterdam
5° giorno: Martedì 16 Aprile  Amsterdam – Volendam (20 Km) – Zaanse Schans (25 Km) – Diga Afsluitdijk, (88 Km)
6° giorno: Mercoledì 17 Amsterdam – Firenze

Per scaricare il programma completo del viaggio cliccate qui

Per maggiori informazioni è necessario contattare ANLA Onlus – Consiglio regionale Toscana, Via dei Neri, 27 – Firenze – Tel. 055 2302590    e-mail sederegionaletoscana@anla.it

Anton Maria Maragliano

C’è una mostra da non perdere a Genova, una mostra che ci permette di conoscere ed ammirare l’attività di un grandissimo scultore ligure in un’unica esposizione che comprende opere disseminate in tutto il territorio ligure dalla costa all’entroterra.

L’artista genovese, il più grande scultore del legno nella Liguria del Sei-Settecento, maestro indiscusso sia in Italia che in Europa, è stato uno dei protagonisti del suo tempo, Alla sua formazione contribuirono scultori come Arata, Bissoni e Andrea Torre. La sua bottega raggiunse notorietà ben oltre i confini genovesi, lavorando in particolar modo per nobili, ordini religiosi e confraternite.

Ha rinnovato in chiave barocca e pre-rococò l’arte del legno importando la poetica decorativa e celebrativa svolta contemporaneamente da Domenico Piola nella pittura e da Filippo Parodi nel marmo. Le suggestive sculture decisamente influenzate dal linguaggio berniniano, rappresentano il compromesso perfetto tra estro aulico e gusto popolare dando vita a macchine spettacolari e scene dense di pathos.

La mostra “Anton Maria Maragliano 1664 – 1739”, allestita a Palazzo Reale, Teatro del Falcone, fino al 10 marzo 2019, si propone come un viaggio cronologico del Maragliano, che va dalla formazione alla gestione della sua bottega. Un racconto e una testimonianza della straordinaria capacità artistica che ha riformato la tecnica scultorea lignea policroma. Quattro sezioni tematiche suddivise in suggestive aggregazioni di opere per iconografia o impatto scenografico: documenti inediti, bozzetti, sculture dai crocifissi alle madonne o santi, passando per statue di presepi e casse processionali.

Genova, Palazzo Reale

Genova, Palazzo Reale

Continua a leggere