Concorso Letterario Nazionale 2020

(di Fiorenza Ciullini, presidente regionale Anla Toscana)

“… E passavano i giorni… “Questo l’incipit del 2° Concorso letterario ANLA Nazionale.

Un tema ispirato al periodo straordinario che abbiamo appena lasciato alle spalle ma che ancora abbiamo il dovere di tenere ben vivo nel presente. Non potevamo non abbinare questo concorso alla festa dei nonni, soprattutto nel ricordo di coloro che ci hanno lasciato, in questo difficile anno.

Un anno appena iniziato ma che ha visto passare davanti ai nostri occhi immagini di disperazione, solitudine ed incertezze, immagini che resteranno impresse nella nostra memoria, nascoste lì in un cassetto, pronto ad essere riaperto per ricordare tutto per filo e per segno.

Scarica il bando di partecipazione al 2° Concorso letterario ANLA Nazionale.

 

Passavano i giorni, le settimane e poi i mesi… E non sarà stato uguale per tutti, ognuno di noi avrà avuto delle esperienze, delle sensazioni, delle fantasie da voler condividere con il prossimo, generosamente, riaprendo quel cassetto della memoria. Potrà essere doloroso ma anche liberatorio, questo ognuno di noi potrà scoprirlo con il proprio racconto.

Così come sarà straordinario poter leggere storie che ci uniranno ancora di più, nella consapevolezza che la libertà di espressione è la più grande “invenzione” dell’uomo!

Proprio nel nostro paese, attraverso millenni di storia arte e cultura ai massimi livelli, sono trascritti nel nostro DNA il senso di libertà e di bellezza, aspetti che sapremo apprezzare ancor di più in un periodo difficile come questo, con la rinascita che deriva da un ricordo, un pensiero, un sogno da realizzare!

Allora eccoci qui, pronti a raccogliere i vostri racconti e a condividere con voi momenti di tristezza, riflessione, speranza e gioia!

Scarica il bando di partecipazione al 2° Concorso letterario ANLA Nazionale.