Archivio tag: 8 marzo

Intervento del presidente Edoardo Patriarca

Nelle parole del presidente nazionale Anla sen. Edoardo Patriarca, un saluto a tutte le donne nella Festa odierna e una riflessione sulla presenza di Anla nel welfare aziendale a conclusione di un’intensa due-giorni di lavoro a Pordenone. Grazie a Corrado Cordenons (presidente dei Seniores del Lavoro Electrolux) e a Adriana Maglica (presidente regionale Anla FVG, presidente del Gruppo Anziani Fincantieri e vice presidente nazionale vicario di Anla), ai presidenti del Gruppi Anziani del Friuli Venezia Giulia e a tutti i tesserati Anla di questa bella regione.

Auguri a tutte le donne

Auguri a tutte le donne, alle nostre tesserate, alle nonne e alle mamme d’Italia, alle donne che con la loro fondamentale presenza fanno andare avanti le famiglie, sono preziose sul luogo di lavoro, sono indispensabili nella costruzione del bene comune.

Auguri a tutte le donne nella convinzione che questa Festa dell’8 marzo duri tutto l’anno in termini di attenzione, sensibilità, rispetto, collaborazione.

Facciamo gli auguri a tutte le donne con un’opera d’arte, realizzata dal Maestro Franco Artese di Grassano, in provincia di Matera, che dedichiamo alla loro sensibilità, bellezza e intelligenza.

Festa della donna 2016

Festa della donna 2016

L’augurio di ANLA a tutte le donne

Mimosa

Mimosa

In occasione dell’8 marzo, Giornata Internazionale della Donna, ANLA, Associazione Nazionale Seniores d’Azienda,  nel formulare a tutte le donne un sincero e partecipato augurio, intende ribadire la necessità impellente di scelte e di iniziative che possano rivolgersi  alle problematiche della famiglia e alle pari opportunità in tema di ruoli nella famiglia, nel Volontariato, nella vita associativa anche con riferimento alla presenza delle donne nei vari livelli di responsabilità.

I Seniores d’Azienda desiderano a tal proposito promuovere e sostenere nei vari ambiti una politica di contrattazione specifica per la conciliazione lavoro-famiglia, che preveda espliciti rinvii alla contrattazione di II° livello, e a favorire lo sviluppo di azioni di  sostegno alle politiche di welfare, alla rappresentanza di genere e alla cultura della non violenza.

A parere dell’ANLA, assume valenza particolare la strategia del maggiore coinvolgimento della donna a tutti i livelli del contesto  sociale quale  frontiera di rafforzamento dei  Valori  della Tutela dei diritti dei  Seniores e delle donne dell’ANLA, nella convinzione che tale strategia porti nel mondo della famiglia e del lavoro un punto di vista nuovo, capace di produrre vantaggi e valore aggiunto per le donne, gli uomini e la società nel suo insieme.

All’interno dell’ANLA si è costituita una sezione operativa chiamata “Famiglia e Pari Opportunità”, istituita dalla Presidenza nazionale dell’Associazione nell’ambito degli affinamenti organizzativi avviati in concomitanza con quanto preannunciato al Convegno nazionale di Bergamo “Anziani, una risorsa per il Paese” dello scorso ottobre.

Continua a leggere