Archivio tag: anla

Convenzione Edison – ANLA Onlus operativa!

Cari amici è finalmente online e operativa per tutta Italia la convenzione Edison – ANLA Onlus che offre ai nostri tesserati lo stesso sconto per luce e gas riservato ai dipendenti Edison. In pratica, lo sconto 25% sul prezzo della componente energia e lo sconto 15% sul prezzo della componente materia prima gas.

Per accedere alla convenzione Edison per ANLA Onlus, basta cliccare qui

Attenzione: l’offerta è legata alla validità della tessera ANLA sia per l’attivazione che per il mantenimento. Inoltre, altra cosa importante, per attivare l’offerta occorre inviare la pratica solo ed unicamente ad ANLA Onlus.

Per attivare l’offerta è necessario scaricare i moduli presenti sul sito dedicato,  quindi compilarli e inviarli ad una delle seguenti possibili destinazioni:

- via posta ordinaria a ANLA Onlus, Via di Val Cannuta 182, 00166 ROMA oppure

- via e-mail a info@anla.it con oggetto Convenzione Edison oppure

- via fax al numero 06 86322076

Per ogni informazione potete contattare il numero verde dedicato 800.290.804 dal lunedì al giovedì dalle 09.00 alle 13.30 e dalle 14.00 alle 16.30

Operativi al tavolo delle procedure Edison per ANLA Onlus! Da sinistra Annalisa Gatti, Giuseppe PAsquini, Luigi Venturi, Letizia Lotito

Operativi al tavolo delle procedure Edison per ANLA Onlus! Da sinistra Annalisa Gatti, Giuseppe Pasquino, Luigi Venturi, Letizia Lotito

 

 

ANLA Onlus e le altre convenzioni…

Nel prossimo numero di Esperienza e anche su questa newsletter parliamo della convenzione Edison per ANLA Onlus. Vi invitiamo a scoprire le numerose (diverse centinaia) convenzioni stipulate per i tesserati di ANLA Onlus. Basta raggiungere questa pagina web e effettuare la ricerca. Ne citiamo due: Zurich Connect che ha per i nostri tesserati un’interessante e vantaggioso sconto che potete verificare direttamente calcolando il preventivo e Arnoldo Mondadori Editore con la promozione riservata ai Grandi Clienti. Non solo: ricordiamo la scontistica riservata ai tesserati ANLA Onlus per l’iscrizione al Touring Club Italiano e altri abbonamenti come La Settimana Enigmistica… Ricordate però che tutte queste convenzioni sono riservate ai tessserati ANLA Onlus con la tessera in corso di validità!

Tessera ANLA 2018

Tessera ANLA 2018

L’offerta Edison aperta ai tesserati ANLA onlus di tutta Italia

L’offerta Edison lanciata lo scorso marzo e allora riservata ai soli tesserati ANLA Onlus della Lombardia, è ora estesa ai tesserati ANLA di tutta Italia.

La convenzione prevede per i tesserati ANLA Onlus lo stesso sconto per luce e gas riservato da Edison ai propri dipendenti. In concreto: sconto 25% sul prezzo della componente energia e sconto 15% sul prezzo della componente materia prima gas.

Vi chiediamo solo di pazientare ancora pochi giorni per i tempi tecnici necessari ad attivare il servizio: nelle prossime settimane – nelle prossime newsletter e nel numero di Esperienza in distribuzione da fine giugno – vi comunicheremo la procedura da seguire per attivare il servizio.

Vi ricordiamo che l’offerta può essere attivata solo da tesserati ANLA Onlus in regola con il pagamento della quota 2018.

Tessera ANLA 2018

Tessera ANLA 2018

 

Trasporto persone in attesa di dialisi: a Bologna riparte il servizio

Si è svolto a Bologna nei primi giorni di maggio l’incontro con i tanti volontari che per anni hanno impegnato tempo, energia e passione al servizio del trasporto di persone in attesa di dialisi dall’abitazione all’ospedale e viceversa. (Qui potete vedere un articolo di repertorio sulla loro attività).

Il servizio, rinnovato nei mezzi, ripartirà con nuove modalità: grazie a tutti gli amici di Bologna che desiderano mettere al servizio dei più deboli il proprio tempo libero, le proprie energie, il proprio cuore. Grazie a Tiziana Marchetti e a Adriano Ghelfi che con tanta passione hanno organizzato l’incontro e seguono il progetto.

ANLA onlus, per fare bene il bene!

Incontro di Bologna

Incontro di Bologna

Incontro di Bologna

Incontro di Bologna

 

 

ANLA Onlus al Quirinale

Il 1 maggio ANLA Onlus, come ogni anno, ha avuto l’onore di aprire, con il saluto al Capo dello Stato, la Festa del Lavoro al Quirinale.

Cliccando qui potete rivedere la diretta trasmessa da Rai1 (attenzione: per vedere il video è necessario registrarsi sul sito della RAI)

La Festa del Lavoro 2018, nell’ambito della quale il nostro Vice presidente nazionale vicario Vincenzo D’Angelo ha incontrato il Presidente della Repubblica, è stata anche occasione per incontrare le Istituzioni: nella foto l’incontro con il ministro del Lavoro Giuliano Poletti.

Nel prossimo numero di Esperienza in distribuzione da fine maggio potrete leggere un ampio resoconto della giornata.

Il ministro Poletti con il vice presidente D'Angelo

Il ministro Poletti con il vice presidente D’Angelo

 

 

 

Festa del Lavoro 2018

Martedì prossimo, 1 maggio, si celebra la Festa del Lavoro 2018. Si tratta di un appuntamento importante, che va oltre ogni possibile retorica, perché il lavoro è veramente la chiave di volta del nostro essere in società. Senza lavoro tutto è precluso, dalla possibilità di crearsi una famiglia o di mantenerla, senza lavoro la persona finisce con il perdere il proprio ruolo, finisce con il perdere la propria dignità. Con forza sottolineiamo quanto leggiamo nella Costituzione all’art.1: L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro.
In tutta Italia la Festa del Lavoro vedrà la consegna delle insegne ai neo Maestri del Lavoro, a cui facciamo le nostre congratulazioni per la prestigiosa onorificenza. Anla Onlus sarà presente con propri rappresentanti a cominciare dal Quirinale dove il nostro Vice Presidente Vicario Vincenzo D’Angelo prenderà la parola al cospetto del Capo dello Stato: la partecipazione di ANLA Onlus alla Festa del Lavoro e alla cerimonia in onore dei neo Maestri del Lavoro è non complementare bensì organica e non solo in virtù di una legge, la n. 143 del 5 febbraio 1992, che ci lega alle modalità con cui sono scelti i neo Maestri del Lavoro, quanto soprattutto per l’essere noi e con orgoglio “lavoratori anziani”, cioè uomini e donne che hanno contributo con il proprio lavoro allo sviluppo economico e alla crescita morale del nostro Paese.
Saremo presenti alle varie cerimonie sul territorio e ricorderemo le parole del presidente Mattarella pronunciate nel messaggio agli italiani del 31 dicembre 2017: “il lavoro resta la prima, e la più grave, questione sociale. Anzitutto per i giovani”. Anche nel mondo del lavoro rimane centrale il dialogo fra le generazioni e i valori che più anziani possono trasmettere ai più giovani. Ricorderemo anche il fatto che ANLA Onlus è concretamente impegnata in tutto il territorio nazionale in azioni di volontariato tese a promuovere il welfare locale, a costruire il Bene Comune che altro non è che la vita dei nostri figli e dei nostri nipoti. Con questo spirito compiamo un comune cammino con altre sette associazioni affini unite nel “Patto federativo a tutela degli anziani”: ultima iniziativa effettuata in ordine di tempo, il 20 marzo scorso a Roma, è stato il convegno sul ruolo dei nonni nella società italiana, un ruolo prezioso e insostituibile. In questa prospettiva di concreto impegno in favore della collettività, ANLA Onlus, seriamente preoccupata per l’invecchiamento demografico del Paese, chiede a più livelli una nuova attenzione alle politiche familiari, alla sicurezza della vita sociale, una promozione della natalità e della cultura della vita.
Potremo seguire la Festa del Lavoro 2018 al Quirinale, ascoltare l’intervento del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e il saluto introduttivo del nostro Vice Presidente Vicario Vincenzo D’Angelo seguendo in televisione la diretta di RAI1 a partire dalle 10.55

Mattarella e Napolitano durante la Festa del Lavoro 2017

Mattarella e Napolitano durante la Festa del Lavoro 2017 – Fonte www.quirinale.it

Consiglio Nazionale Direttivo

Si è riunito oggi il Consiglio Nazionale Direttivo di ANLA Onlus. Fra i vari argomenti affrontati, le comunicazioni del Vice Presidente Vicario Vincenzo D’Angelo che hanno riguardato i recenti incontri sul territorio di Napoli, Genova e Milano, l’incontro con la presidenza nazionale della Federazione dei Maestri del Lavoro d’Italia, le nuove convenzioni appena varate e la presentazione del Progetto di ANLA Onlus approvato dal Ministero del Lavoro, la bozza di Bilancio Sociale 2017 e Bilancio preventivo 2018 da sottoporre all’approvazione dell’Assemblea degli Associati, le modifiche al Regolamento da sottoporre all’approvazione dell’Assemblea degli Associati, la seconda Assemblea elettiva.

Consiglio direttivo nazionale 9 marzo 2018

Consiglio direttivo nazionale 9 marzo 2018

A Bordighera

Bordighera! Il ridente borgo della Riviera Ligure di Ponente accoglierà i lavori della seconda Assemblea elettiva di ANLA Onlus.

Un appuntamento certamente importante per la nostra Associazione chiamata a rinnovare i suoi vertici nazionali, un appuntamento che si concretizza in una situazione differente rispetto al passato anche per il cammino che la riforma del Terzo settore ha di fatto spronato a seguire.

L’Assemblea elettiva, la seconda dopo quella di Bergamo, si terrà dal 12 al 14 ottobre: su ogni numero di Esperienza, e questo già a partire dal prossimo numero in distribuzione prima di Pasqua, troverete maggiori informazioni e le indicazioni necessarie per un’eventuale partecipazione.

Bordighera

Bordighera

 

L’importanza dei nonni

Martedì 20 marzo il Patto Federativo a tutela degli Anziani organizza a Roma il Convegno “I nonni nella società attuale”.

La manifestazione, che si svolgerà a partire dalle 11 al Collegio Apostolico Leoniano in via Pompeo Magno nr. 21, vedrà gli interventi della prof.ssa Maria Rita Parsi, Psicoterapeuta, già Membro del Comitato Onu per i diritti dei Fanciulli/e , Presidente della Fondazione Fabbrica della Pace e Movimento Bambino Onlus, della dott.ssa Ester Dini, Responsabile Centro Studi CNPI – Fondazione Opificium, del sen. Edoardo Patriarca, presidente del Centro Nazionale per il Volontariato e autore nella passata legislatura della Riforma del Terzo Settore.

La prof.ssa Parsi interverrà sul tema: “I nonni come inestinguibili radici e risorse della e nella vita dei bambini e degli adolescenti”,  la dott.ssa Dini sul tema “Immagine e ruolo dei nonni nell’Italia di oggi” mentre il senatore Patriarca affronterà l’argomento dal punto di vista legislativo con riferimento al volontariato, all’invecchiamento attivo e alla Riforma del terzo Settore.

Franco Pardini, presidente di ANSE e Coordinatore del Patto federativo a tutela degli Anziani spiega: “Il Patto Federativo a tutela degli Anziani-  fondato nel 2015 – ed ormai accreditatosi come istituzione rappresentativa del “mondo anziani” intende con questo convegno proporre una riflessione sul ruolo degli anziani nella famiglia e più in generale nella società di oggi, anche considerato che la loro incidenza quantitativa – ce lo dice la demografia – è destinata a crescere nel nostro Paese. Tale riflessione è il coerente seguito di altre iniziative sviluppate in passato- ed incentrate su tematiche più specifiche (previdenza, sanità) – tutte complessivamente finalizzate a tutelare e valorizzare lo status degli anziani nell’ attuale contesto sociale”.

La partecipazione all’incontro è libera, fino all’esaurimento dei posti disponibili in sala.

Sottolinea il vice presidente nazionale vicario di ANLA Vincenzo D’Angelo: “I nonni sono una componente fondamentale del welfare familiare. Senza il loro apporto concreto, in termini di impegno quotidiano e anche economico, le giovani famiglie avrebbero grosse difficoltà ad andare avanti. Non solo: l’essere nonni va al di là della dimensione affettiva, è essere un punto di riferimento nell’attuale contesto sociale. Ecco perché Convegni come questi sono necessari, sia per approfondire le tematiche connesse al ruolo, sia per portare all’attenzione dell’opinione pubblica un ruolo ancora troppo sottovalutato, nell’ottica di contribuire a migliorare il welfare nazionale”.

Convegno del 20 marzo

Convegno del 20 marzo