Archivio tag: lombardia

Borse di Studio “Ing. Riccardo Tucci”

Inizia la quarta edizione delle Borse di Studio “Ing. Riccardo Tucci”, un’iniziativa che ci riempie di orgoglio per il fatto che non solo ricordiamo la figura di un nostro presidente che tanto ha fatto per l’Associazione ma anche e soprattutto perché con questo strumento abbiamo fino ad ora premiato sedici ragazzi, figli e/o nipoti di nostri tesserati, che si sono particolarmente distinti nell’impegno scolastico.
Come specificato nel bando, anno dopo anno, sono coinvolte a rotazione le regioni italiane del Nord, del Centro e del Sud: per quest’anno scolastico le regioni in cui gli studenti dovranno risiedere per concorrere alle Borse di Studio sono Lombardia, Emilia Romagna, Abruzzo e Molise.
Anche quest’anno verranno messe in palio 5 borse di studio dell’importo di euro 1000 (mille) netti ciascuna da destinarsi a figli/nipoti di tesserati ANLA in base alle modalità contenute nel bando.
Ricordiamo che i 5 studenti particolarmente meritevoli, figli/nipoti di tesserati ANLA, che risulteranno vincitori, dovranno risiedere nelle regioni indicate dal Bando che per l’attuale anno scolastico, 2017-2018, come detto sono Lombardia, Emilia Romagna, Abruzzo e Molise. Ai fini
della partecipazione è importante la residenza degli studenti e non dove essi superino l’Esame di Stato: gli studenti dovranno essere residenti nelle regioni indicate, ma potranno essere iscritti a Scuole Secondarie di secondo grado poste anche al di fuori delle regioni indicate.
E’ possibile scaricare cliccando qui il Bando relativo alla IV edizione delle Borse di studio Ing. Riccardo Tucci
Tale bando sarà pubblicato anche nei prossimi numeri di Esperienza.

Convegno nazionale: “Con l’adesione del Presidente della Repubblica”

Il logo del Convegno Nazionale "Gli anziani, una risorsa per il Paese"

Il logo del Convegno Nazionale “Gli anziani, una risorsa per il Paese”

Poco più di un mese ci separa dal Convegno nazionale di Bergamo e, dopo la concessione dei Patrocini del Comune e della Provincia di Bergamo e del Patronato da parte della Regione Lombardia, il nostro Convegno del 19 ottobre ha ottenuto dal Quirinale l’importante riconoscimento.

Il nostro Convegno si svolgerà dunque “con l’adesione del Presidente della Repubblica“.

Al Capo dello Stato i nostri ringraziamenti più sentiti per l’alto onore concessoci.

Ringraziamo al contempo anche le Amministrazioni Comunale e Provinciale di Bergamo e la Presidenza della Regione Lombardia rispettivamente per i Patrocini e il Patronato concessoci.